La CRAI VAP si arrende a Sassuolo nella semifinale in Final Four regionale

CANOVI COPERTURE NOLO 2000 SASSUOLO – CRAI VAP 2003  3-0 (25-19, 25-7, 25-11)

CRAI VAP 2003: Antola 5, Bianchini 1, Chiroli, Doro, Galibardi, Giarrusso 2, Gilioli 1, Giovannacci, Maestri (L1), Nappa 1, Pighi, Soda 2. All. Chiappafreddo-Carbonetti

Dopo aver raggiunto l’obiettivo prefissato di entrare tra le migliori quattro formazioni under 16 dell’Emilia Romagna, la Volley Academy Piacenza non riesce ad avverare il sogno di accedere alla fase nazionale e deve arrendersi al cospetto della fortissima formazione modenese, vincitrice nella finale del pomeriggio del titolo regionale e candidata ai primi posti nella classifica nazionale.

Coach Chiappafreddo schiera Bianchini in palleggio, Soda opposto, Gilioli ed Antola in banda, Nappa e Giarrusso al centro, Maestri libero.

Il primo set è sicuramente il più combattuto: l’inizio è in equilibrio (5-5) ma i diversi errori dai nove metri delle biancoverdi consentono alle sassolesi di allungare e portarsi sullo score di 11-7. Un efficace turno in battuta avversario mette a dura prova la ricezione della Academy ed il divario aumenta (19-8). Nonostante due aces realizzati da Giarrusso, i potenti attacchi delle avversarie vanno a segno e fissano il punteggio sul 25-19.

Negli altri due parziali le ragazze delle Academy sembrano aver smesso di lottare e rendono il gioco delle avversarie facile ed incisivo senza controbattere con la grinta che ci si aspettava.

Un ringraziamento alle ragazze, allo staff e a tutta la società per l’importante traguardo raggiunto che auspichiamo rappresenti solo l’inizio di un ciclo di successi.

Forza VAP.

I nostri partner e sponsor