Gara 1 playoff Prima Divisione, ZECA vittoriosa al tiebreak

ZECA VAP 2003 – LA SIESTA PIACE VOLLEY 3-2 (28-30, 23-25, 25-20, 25-19, 15-11)

ZECA VAP: Bianchini 6, Boiocchi 6, Chiroli, Doro 1, Gazzola, Giarrusso 7, Gilioli 28, Giovannacci 2, Pighi 1, Rabija 15, Soda 12, Maestri (L). All.  Carbonetti

Buona prova di squadra delle giovani biancoverdi nella sfida di andata dei playoff di Prima Divisione contro La Siesta Piace Volley. Sotto di due set, le VAP reagiscono e riescono ad aggiudicarsi il match entusiasmando il pubblico sugli spalti, dopo una battaglia durata due ore e ventidue minuti e 116 punti totali per le ragazze della ZECA contro i 105 del Piace Volley.

Coach Carbonetti schiera Bianchini e Soda in diagonale, Gilioli e Rabija di banda, Boiocchi e Giarrusso al centro e Maestri libero. Assenti Galibardi e Nappa.

Il primo set inizia a favore del Piace Volley che si ritrova presto in vantaggio (2-5): le VAP riescono a rimontare portandosi sul nove pari grazie agli attacchi di Soda (sei punti per lei al termine del primo set) e Rabija oltre a due ace di Gilioli. Le avversarie allungano ancora (11-14) e coach Carbonetti ricorre al timeout. Le squadre combattono punto a punto in un alternarsi di break di vantaggio quando entra Pighi, autrice di un buon turno di battuta. La VAP, nonostante un buon primo tempo di Boiocchi e gli attacchi di Soda dalla seconda linea, non riesce a distaccare le avversarie che si aggiudicano il set per 28-30.

Nel secondo parziale entra Giovannacci al posto di Soda. Si respira aria di equilibrio, Doro e Pighi vanno in campo nella seconda metà del parziale. Coach Carbonetti ricorre ad entrambi i timeout a disposizione ma le esperte avversarie riescono a giocare bene sul muro biancoverde aggiudicandosi anche il secondo set per 23-25.

Nel terzo set la musica cambia: le ragazze della Academy sono molto più determinate ed iniziano a dimostrare le loro qualità tecniche e fisiche trascinate da Gilioli autrice di sette punti nel set. Giarrusso, Bianchini e Gilioli sono incisive a muro ed il parziale volge a favore delle biancoverdi per 25-20.

Nel quarto parziale, sulla scia del terzo, le biancoverdi sviluppano un buon gioco. Rabija realizza sei punti, entrano Chiroli e Pighi e, nonostante un prodigioso recupero di piede del libero avversario, le ragazze di Carbonetti portano a casa anche il quarto set per 25-19; si va al tiebreak.

Nel set breve il cambio campo è a favore del Piace Volley (6-8) ma Gilioli cambia marcia e mette a segno ben sei punti mentre Giarrusso è autrice di due buoni primi tempi.

Top scorer della ZECA VAP è Gilioli con ben 28 punti, seguita da Rabjia con 15 e Soda con 12.

Prossimo appuntamento il 12 aprile per la sfida di ritorno.

I nostri partner e sponsor