ASD JOVI VOLLEY RE- SAIB VAP 3-0

ASD JOVI VOLLEY RE- SAIB VAP 3-0

( 30-28, 25-16, 25-19)

 Nappa, Puddu 1, Soda 3, Cristalli 7, Milosevic 7, Villa 10, Chiapponi3, Giarrusso, Franciotti, Tosku, Bernazzani 9, Burzoni (L). All.Maggipinto.
Si gioca in quel di Taneto (RE), le due squadre sono appaite a centro classifica a 4 punti, entrambe hanno l’aspettativa di allungare.
Mister Maggipinto schiera Puddu e Milosevic in diagonale, Nappa e Cristalli al centro, Soda/Villa di banda e Burzoni libero. La partenza e’ di chiara marca Vap, Jovi non riceve ed e’ poco efficace in attacco: 1-8. Ma una sola rotazione capovolge la situazione: 10-8, con la ricezione ospite in grossa difficolta’. Superati i due filotti iniziali il set diventa equilibrato: le ragazze dell’Academy ricevono bene e Puddu riesce a distribuire bene in gioco per tutti i propri attaccanti, Jovi sbaglia poco e soprattutto difende tantissimo ( caratteristica costante per tutto l’incontro) . Le squadra arrivano appaiate sul 24 con set point da ambo le parti, chiudono le padrone di casa 30-28.
Nel secondo set Maggipinto cambia il palleggio inserendo Chiapponi. Il parziale pero’ e’ di chiara marca locale, le reggiane mantengono sempre in vantaggio di alcuni punti che portano fino alla fine; in casa VAP si sbaglia qualche battuta di troppo, si incassa qualche ace e la ricezione difficilmente e’ perfetta con la distribuzione del gioco che ne risente: non si attacca al centro, la sola Villa mette a terra palloni (6) con discreta continuita’; set perso 16-25.
Nel terzo parziale  Maggipinto inserisce Bernazzani ( che risponde presente con 6 punti, tutti in attacco)  per Villa, e Tosku per Nappa. L’avvio e’ equilibrato, Burzoni regge bene in ricezione e le squadre arrivano sul 6-6. Il mister cambia palleggio reinserendo Puddu e 2 ace di Cristalli ci portano avanti 9-13 ma qui cominciamo a sbagliare troppo: tre battute consecutive, due attacchi, due ace subiti e Jovi scappa sul 22-19, le nostra ragazze staccano la spina ed set e partita terminano: 25-19. Peccato non aver raccolto punti, le due squadre erano abbastanza equivalenti, la differenza e’ arrivata soprattutto dalla maggiore lucidita’ e dall’ottima difesa delle padrone di casa. Mister Maggipinto ha  provato a girare la partita alternando tutto l’organico a disposizione, purtoppo,  pero’, la squadra ha reagito solo in parte.
Dopo due vittorie consecutive arriva uno stop che pero’ non deve abbattere le ragazze: il campionato e’ lungo e il livello visto fino ad ora lascia ben sperare, avanti.
Prossimo appuntamento sabato 16/11 quando a Rivergaro arrivera’ la capolista Monticelli.

Forza Vap

I nostri partner e sponsor